SCOMMESSE SULLE PARTITE

 

Le possibili scommesse sulle partite di basket sono le seguenti:

 

  • Testa a Testa Risultato 
  • Testa a Testa con Handicap 
  • Under/Over 

 

 

Qualora una partita venga rinviata (senza avere avuto inizio) e non sia disputata entro i 3 giorni successivi dalla data programmata, tutte le scommesse andranno a rimborso.

 

Qualora una partita venga sospesa e non sia conclusa entro i 3 giorni successivi dalla data programmata, saranno considerate valide tutte le scommesse per le quali il risultato finale si era già concretizzato sul campo; tutte le altre scommesse andranno a rimborso.

 

 

Di seguito la descrizione delle scommesse:

 

Testa a Testa Risultato

Si deve pronosticare quale squadra vincerà la partita.

 

Possibili esiti:

1: vittoria della squadra di casa

2: vittoria della squadra ospite

 

Esempio:

SF Giants – NY Yankees: 11-9 (Esito vincente: 1)

SF Giants – NY Yankees: 5-8 (Esito vincente: 2)

 

Il risultato valido è quello ottenuto al termine della partita compresi eventuali extra-inning.

 

Testa a Testa Handicap

Si deve pronosticare quale squadra avrebbe vinto la partita nell’ipotesi che a una delle due squadre (solitamente la favorita) fosse stato sottratto un numero di punti pari al valore dell’Handicap indicato.

 

Possibili handicap:

Sono dei valori indicanti il numero di punti da detrarre a una delle due squadre.

Se il valore dell’handicap è positivo, la detrazione va effettuata alla squadra di casa.

Se il valore dell’handicap è negativo, la detrazione va effettuata alla squadra ospite.

 

Esempio:

1,5: bisogna sottrarre alla squadra di casa 1,5 punti da quelli effettivamente realizzati

2,5: bisogna sottrarre alla squadra di casa 2,5 punti da quelli effettivamente realizzati

-1,5: bisogna sottrarre alla squadra ospite 1,5 punti da quelli effettivamente realizzati

-2,5: bisogna sottrarre alla squadra ospite 2,5 punti da quelli effettivamente realizzati

 

 

Possibili esiti:

1: vittoria della squadra di casa

2: vittoria della squadra ospite

 

 

Esempio:

SF Giants – NY Yankees:

Handicap 2,5: Ipotizziamo cioè di sottrarre 2,5 punti a quelli effettivamente realizzati da SF Giants

 

SF Giants – NY Yankees: 9-5 (Esito vincente: 1. Applicando l’handicap, il risultato della partita sarebbe infatti 6,5-5)

SF Giants – NY Yankees: 8-6 (Esito vincente: 2. Applicando l’handicap, il risultato della partita sarebbe infatti 5,5-6)

 

Il risultato valido è quello ottenuto al termine della partita compresi eventuali extra-inning.

 

Under / Over

Si deve pronosticare se la somma dei punti realizzati complessivamente nella partita sarà inferiore o superiore a una determinata soglia.

 

Possibili esiti:

Under: il numero totale dei punti sarà inferiore alla soglia prefissata

Over: il numero totale dei punti sarà superiore alla soglia prefissata

 

 

Possibili soglie:

6,5

7.5

8,5

9,5

10,5

11,5

12,5

 

 

 

Esempio:

SF Giants – NY Yankees: 7-3 (totale punti 10)

Under/Over 6,5 (Esito Vincente Over)

Under/Over 7,5 (Esito Vincente Over)

Under/Over 8,5 (Esito Vincente Over)

Under/Over 9,5 (Esito Vincente Over)

Under/Over 10,5 (Esito Vincente Under)

Under/Over 11,5 (Esito Vincente Under)

Under/Over 12,5 (Esito Vincente Under)

 

Il risultato valido è quello ottenuto al termine della partita esclusi eventuali extra-inning.